Trattamento Pinda Sweda

Il termine Pindasweda è un termine composto che deriva da Pinda e Sweda e significa letteralmente “aiutare il corpo a sudare e traspirare” Questa piacevolissima pratica consiste in un massaggio combinato all’utilizzo di piccoli sacchetti  detti potali riempiti di erbe, riso o sabbia molto caldi, applicati ousati per massaggiare tutto il corpo.

Il trattamento del Pindasweda si suddivide principalmente in tre fasi: le azioni preliminari, le azioni principali e le azioni successive.
La fase del massaggio vero e proprio comprende un breve massaggio rilassante con oli di circa 20 minuti al termine del quale viene effettuato un trattamento mediante strofinamento dei potali caldi in particolare sui tessuti muscolari e sulle articolazioni. Il trattamento può riguardare tutto il corpo oppure solamente alcune zone interessate.

Al termine di questo rilassante massaggio e del successivo strofinamento, viene effettuato un riequilibrio energetico posando i potali caldi sulle zone trattate per diverso tempo.

I principali effetti derivati da questo trattamento sono:  il drenaggio e la stimolazione dei tessuti per lo scioglimento dei grassi in eccesso e della cellulite.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *